La crisi ecologica attuale sollecita tutti noi, in modo particolare gli “Anziani giovani” (65- 74 anni) del Movimento della Terza Età, a sentirci maggiormente responsabili della salvezza del nostro pianeta. Essere custodi del creato non è una moda, ma una missione che risale all’inizio della Creazione e coinvolge ogni abitante della Terra. Occorre, innanzitutto, documentarci per far crescere un’autentica mentalità ecologica e, successivamente, studiare i passi da compiere laddove viviamo, nella famiglia, nella chiesa e nella società.
Non ci si può improvvisare. È necessaria una preparazione che porti all’azione consapevole, competente e continuativa. Il testo più completo e il più approfondito, per una valida cultura e conseguente azione di “Ecologia integrale”, ci viene offerto da papa Francesco, con la sua enciclica «Laudato Si’». (2015).
Nel documento che trovate e potete scaricare a questo LINK, indichiamo alcune piste di percorso articolando la nostra esposizione in tre punti.

Immagini dall’incontro del 29 settembre con l’Arcivescovo per il Mandato ai rappresentanti delle 7 Zone PastoraIi, per la Missione ecologica.

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto